Montagna Sociale Contemporanea, fotografia e consapevolezza del territorio

January 10, 2018

 

 

La prima puntata del 2018 è dedicata ai progetti fotografici dell’Associazione Frame Division che attraverso le sue diverse anime si fa portavoce di cultura locale ma con uno sguardo che varca i confini. Un po’ come quel giro largo che, in antropologia culturale, intende il viaggio nelle alterità, alla ricerca di nuovi elementi culturali e sociali, quale elemento positivo utile ad arricchire e approfondire la propria cultura. In questo senso di inserisce anche Montagna Sociale Contemporanea, di cui ci ha parlato Alessio Zemoz, piattaforma dedicata allo sviluppo di strategie di ricerca, di comprensione e di racconto per immagini della montagna come contesto sociale di particolare interesse in chiave di evoluzione economica e culturale delle comunità alpine della Valle d’Aosta. La prima edizione del progetto si è conclusa con “Maison Ville Nouveau”, presso la Cittadella dei Giovani di Aosta,  la mostra evento delle opere inedite di Tommaso Rada, fotografo sensibile e dal profilo internazionale consolidato, realizzate durante la Residenza per Artisti svoltasi a Villeneuve nell’estate 2017. Seguire un progetto come questo ha significato rivedere con occhi diversi Villeneuve per avere nuove consapevolezze, una messa in gioco inoltre che ha coinvolto la comunità locale in modo positivo e ha permesso di analizzare aspetti sociale e di integrazione importanti. Ancora una volta la fotografia si pone quindi come strumento fondamentale di approfondimento e riscoperta del sé, degli altri, del chi siamo. Ma gli argomenti e le riflessioni sono state tante e quindi vi invito ad approfondire ascoltando il podcast della puntata! Buon ascolto!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza
Post recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag
Seguici
  • Instagram Social Icon
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square